Novità F24 dal 1° luglio  

La Legge di Bilancio 2024 (Legge n. 213/2023 – art. 1 commi da 94 a 98) aveva previsto importanti novità in materia di compensazione F24, la cui entrata in vigore, seppur tra alcune difficoltà interpretative, è prevista per il prossimo 1° luglio.

Nello specifico, a decorrere dal 1° luglio 2024, sarà obbligatorio utilizzare esclusivamente i servizi telematici (Entratel / Fisco on line) messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate sul proprio sito per le compensazioni che hanno ad oggetto l’utilizzo di crediti INPS e INAIL.

Finalità della norma è quella di contrastare le c.d. “compensazioni indebite”. 

Permangono, tuttavia, dubbi interpretativi sulla portata del comma 98 che sembrerebbe subordinare l’entrata in vigore del nuovo obbligo all’adozione di provvedimenti ad hoc da parte dell’Agenzia delle Entrate, dell’INPS e dell’INAIL. Provvedimenti ad oggi, nonostante il 1° luglio sia alle porte, non ancora emanati dagli enti.  

L’articolo Novità F24 dal 1° luglio   sembra essere il primo su 7Grammilavoro.

Lascia un commento

Torna in alto