Lavoro. INL su illeciti: al via sanzioni penali per reati

Rilievo penale per illeciti “in somministrazione, appalti e distacchi”. Nuove indicazioni dal parte dell’INL sul tema delle sanzioni per illeciti nella somministrazione, appalto e distacco e nuova nota del 24 giugno 2024 (1133/2024) che segue la 1091 del 18 giugno.

Le istruzioni afferiscono in particolare al regime intertemporale delle nuove sanzioni e ai periodi di decorrenza delle stesse.

Le modifiche erano state introdotte dall’articolo 29, comma 4 del D.l. n. 19/2024.

Le sanzioni penali saranno applicate a partire dal 2 marzo, data di entrata in vigore del decreto-legge.

Quanto, invece, ai reati con struttura continuativa o permanente nel tempo, “il regime sanzionatorio per le condotte iniziate prima del 2 marzo e proseguite oltre tale data avrà un rilievo esclusivamente penale”.

Per queste saranno quindi applicabili le pene stabilite dall’art. 18, D.lgs. n. 276/2003.

L’articolo Lavoro. INL su illeciti: al via sanzioni penali per reati sembra essere il primo su 7Grammilavoro.

Lascia un commento

Torna in alto