Per agricoltura e florovivai adeguamento del contratto 

Importi incrementati del 5% dal primo gennaio 2025. ‘Agricoltore custode dell’ambiente e del territorio’. Recupero del differenziale inflattivo con il CCNL Operai Agricoli e Florovivaisti e l’intesa raggiunta dalle parti del settore. L’accordo è stato firmato da Confagricoltura, Coldiretti, Cia agricoltori Operai Agricoli e Florovivaisti.

Oggi è stata approvata la proposta di legge che riconosce l’agricoltore come ‘custode dell’ambiente e del territorio’ e istituisce la ‘Giornata nazionale dell’Agricoltura’.

Il provvedimento, approvato a luglio dal Senato, sarà legge non appena pubblicato sulla Gazzettaa Ufficiale.

Approfondimento sul progetto di legge.

L’articolo Per agricoltura e florovivai adeguamento del contratto  sembra essere il primo su 7Grammilavoro.

Scroll to Top