OCSE: potenziare il contesto imprenditoriale e della concorrenza 

OCSE: potenziare il contesto imprenditoriale e della concorrenza. Pubblicato lo “Studio economico sull’Italia” 

Per garantire una crescita sostenibile nel lungo periodo, l’Italia dovrebbe attuare politiche concentrate sul potenziamento del contesto imprenditoriale e della concorrenza, sul consolidamento delle finanze pubbliche e sulla promozione della transizione verde, evidenzia il rapporto Ocse “Studio Economico sull’Italia” reso pubblico oggi.

L’Ocse stima una crescita economica pari allo 0,7% per quest’anno, dopo lo 0,7% registrato nel 2023 e l’1,2% previsto per il 2025. L’inflazione complessiva dovrebbe diminuire gradualmente dal 5,9% del 2023 al 2,6% nel 2024 e al 2,3% nel 2025, in linea con l’inflazione di fondo che dovrebbe raggiungere il 2,5% nel 2025. 


Tra le raccomandazioni Ocse all’Italia il rilancio degli investimenti, le riforme in materia di giustizia civile e concorrenza e del sistema pensionistico, la risoluzione del problema del debito pubblico.  

Fonte: agenzia Radiocor Sole24ore

L’articolo OCSE: potenziare il contesto imprenditoriale e della concorrenza  sembra essere il primo su 7Grammilavoro.

Leave a Comment

Scroll to Top